Pubblicato il Lascia un commento

Didattica delle uscite alte: 2.0 Esercizi propedeutici per le uscite alte

Migliorare le capacità di un giovane portiere attraverso esercizi propedeutici è un buon inzio per acquisire maggiore sicurezza e abilità in quelle situazioni di palla alta, dove il portiere dovrebbe essere pronto ad intervenire con naturalezza, senza avere quelle incertezze che spesso molti giovani “numeri uno” hanno durante l’intervento. E’ chiaro che molto dipende anche dalla personalità e sicurezza psicologica, ma sicuramente seguendo un processo evolutivo, basato su una seria programmazione e proponendo progressivamente degli esercizi specifici, il portiere potrà avere dei miglioramenti; da ricordare che ogni tipo di allenamento dovrebbe avere un obiettivo, in relazione della fascia d’età.

Un aspetto fondamentale sono le distanze da dove viene lanciata e/o calciata la palla, le velocità e le traiettorie, quindi sarà compito e attenzione dell’allenatore, capire se il portiere abbia o meno dei problemi, quindi proseguire aumentando le “difficoltà”.

Gli esercizi di propedeutica sono svariati, dalla presa alta semplice (Es. 1) ad esercizi un pò più “complessi”, mirati per migliorare in particolare alcune capacità, tipo: orientamento, spazio-temporale, cognitiva ecc.

Gli esercizi che andremo a vedere attraverso alcuni esempi (psico-cinetica), possono essere usati con i giovani portieri per migliorare le capacità coordinative e la multilateralità, ma soprattutto come trovare una soluzione tecnica quando si è sotto pressione o a contrasto con l’avversario; mentre nei portieri evoluti potrebbero essere usati prima di un lavoro più importante di tipo situazionale

di Ferdinando Scarpello

Continua a seguire la didattica.

Pubblicato il 4 commenti

Intervista a Claudio Filippi

[jwplayer playlistid=”8295″]

L’intervista presente su il numero1.it è solo una sintesi (divisa in 3 parti da 6 minuti) di quella disponibile sul blog di Mario Vella (durata 55 minuti). Questa nostra scelta non vuole discriminare l’ottimo lavoro dell’autore, ma semplicemente mettere in evidenza alcuni aspetti da noi ritenuti più importanti.

[ad code=2]

Claudio Filippi, allenatore dei portieri del Chievo Verona (ideatore/fondatore/autore del blog), è stato intervistato da Mario Vella. Tante le informazioni, più che ricette un metodo. “Quello dell’allenatore è una figura d’insegnante. Per insegnare bisogna conoscere. Quindi per conoscere bisogna studiare“. Non ci sono ricette uniche nell’allenamento, ma metodi. Claudio ci racconta dell’idea e della filosofia dell’attacco alla palla, da cosa nasce e la conseguente esigenza di nuovi aspetti tecnici. Argomenti trattati sui giovani portieri, sul compito del blog e tanto altro. Un’occasione unica per ascoltare una figura che (quasi) mai compare nei salotti televisivi, eppure sta lì ad addestrare/allenare il numero1.

Pubblicato il 1 commento

Analisi del potenziale di protezione nei pantaloncini imbottiti per il portiere di calcio

uno studio scientifico rivela la sua vera efficacia
uno studio scientifico rivela la loro vera efficacia

Pubblichiamo un’ interessante studio sul ruolo del portiere e sugli indumenti che indossa. La ricerca è stata effettuata da Schmitt KU, Nusser M, Derler S, Boesiger P (Institute for Biomedical Engineering, University and ETH Zurich, Switzerland, 6 Giugno 2008). Continua a leggere Analisi del potenziale di protezione nei pantaloncini imbottiti per il portiere di calcio

Pubblicato il Lascia un commento

Benny Tierney: l’addestramento del portiere – presa

In un campo sperduto nella campagna di Armagh (Irlanda del Nord), l’allenatore dei portieri dell’Armagh GAA – Benny Tierney – ci mostra come addestrare i portieri alle varie prese del pallone. Le proposte sono molto simili a quelle viste nel trailer sul sito di Hans Leitert sull’arte del portiere.

Due curiosità: la prima riguarda la provenienza del video (direttamente dal sito web ufficiale della squadra), mentre la seconda e la tecnica di restituzione del pallone a Benny, un simpatico schiaffo al pallone!

Pubblicato il Lascia un commento

Il miglior portiere del mondo 2008

Iker Casillas è stato nominato il miglior portiere del mondo 2008, dalla International Federation of Football History & Statistics (IFFHS).  Il portiere spagnolo, che ha avuto un ruolo importante nella vittoria della Spagna ai Campionati Europei della scorsa estate, ha distaccato i suoi rivali Gianluigi Buffon ed Edwin van der Sar

Ecco la Top 10 dei migliori portieri del mondo:
Continua a leggere Il miglior portiere del mondo 2008

Pubblicato il Lascia un commento

Il reality di Oliver Kahn

Forse non tutti sanno che l’ex portiere tedesco, Oliver Kahn, lo scorso Giugno ha esordito come conduttore del Reality Show in Cina. Il titolo del programma è “I never give up” (non mollerò mai!), ed è una sorte di talent scout sui portieri di calcio. I partecipanti erano dei ragazzi tra i 17 e i 24 anni (incluso 2 donne), e per il vincitore in palio vi era l’opportunità di uno stage con la Federcalcio tedesca. Continua a leggere Il reality di Oliver Kahn