Pubblicato il

Allievi nazionali: Parma campione d’Italia 2013

Allo stadio Bruno Bonelli di Montepulciano, un clima estivo ha accolto le finali nazionali degli allievi professionisti serie A e B e Lega Pro. Tra gli oltre 800 spettatori, spiccavano le presenze di personaggi come Picchio De Sisti, Giancarlo Antognoni e Paolo Rossi, oltre a quella di Gianni Rivera, presidente del settore giovanile FIGC. L’evento, trasmesso in diretta tv da Rai1 Sport, ha assegnato i due titoli tricolori: nel match più atteso, quello valevole per lo scudetto professionisti serie A e B, il Parma guidato da Cristiano Lucarelli ha battuto 2-1 l’Empoli di mister Cecchi, in panchina per la seconda finale consecutiva.

http://youtu.be/GHGtudACOrA

Parma-Empoli 2-1

PARMA (4-1-4-1): Rossetto; Esposito, Frare, Davighi, Pipoli (41’ st Santagiuliana); Mauri; Russo (25’ st Mainardi), Capezzani (17’ st Opoku), Nyantakyi, Torri (6’ st Silipo); Boscolo. A disp.: Bertozzi, Varini, Margaglio, Canino, Aracri. All.: Lucarelli.

EMPOLI (4-2-3-1): Biggeri; Gemignani, Borghini (35’ st Sacco), Bruni (32’ st Cini), Agrifogli; Picchi (20’ st Galeotti), Diousse; Fantacci, Santi, Fontanelli (1’ st Nuti); Piu. A disp. Micheli, Meroni, Di Nardo, Pennucci, Cassata. All.: Cecchi.

ARBITRO: Candeo di Este.

Guardalinee: Cipressa e Solazzi.

Quarto uomo: Bertani.

MARCATORI: 19’ pt Russo (P), 27’ st Boscolo (P), 39’ st Gemignani (E).

AMMONITI: Russo (P), Silipo (P).

NOTE: spettatori 800 circa. Angoli: 10-3 per l’Empoli. Rec.: 1’ pt, 3’ st.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.