Pubblicato il

I portieri? Scelgono sempre la destra

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=KNJR9gXg_f0[/youtube]

Curioso, ma discutibile, esperimento di alcuni psicologi olandesi che hanno analizzato tutti i calci di rigore battuti in tutte le Coppe del mondo dal 1982 al 2010

[ad code=3]

Di esperimenti strani il mondo è pieno, ma l’ultimo in ordine cronologico che arriva direttamente dall’Olanda potrebbe cambiare radicalmente il modo di battere i calci di rigore.

Alcuni psicologi dell’Università di Amsterdam hanno infatti fatto una scoperta piuttosto interessante dopo aver analizzato tutti i calci di rigore battuti nelle varie Coppe del Mondo dal 1982 all’ultima edizione in Sudafrica. Un esperimento nato dal celebre calcio di rigore battuto da Cristiano Ronaldo nei quarti di finale dei Mondiali del 2006 nella sfida tra Porotgallo e Inghilterra: la posizione del fenomeno lusitano suggerivano una conclusione alla sinistra di Robinson che però scelse di buttarsi a destra. Risultato? Gol, Inghilterra eliminata e Portogallo in semifinale.

Il risultato finale dell’esperimento ha portato i quattro psicologi a pensare che i portieri si tuffano parimenti a destra e a sinistra, ma se la loro squadra è in crisi e si trova in svantaggio, si tuffano di più a destra. Tesi confermata anche da un successivo test effettuato con dei volontari chiamati a dividere a metà una linea: se sotto pressione, la maggior parte dei volontari ha deciso di spostare il centro verso destra.

Un esperimento che ha così legittimato la tesi iniziale dei quattro psicologi: “C’è una decisa preferenza per la destra in una situazione di scelta ‘veloce’, ma nei portieri di calcio il fattore biologico prevale nettamente sull’allenamento e sulla logica” – la spiegazione di Marieke Roskes, una delle ricercatrici .

Troppo tardi per Robinson e per l’Inghilterra, ma il suggerimento potrebbe essere utile in futuro a molti estremi difensori. A cominciare da Stekelenburg, attuale numero uno dell’Olanda, visto il vero obiettivo dei quattro psicologi: “Semplice, vogliamo aiutare la squadra olandese a vincere la prossima Coppa del Mondo”.

[Fonte]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.