Pubblicato il Lascia un commento

Ginestra e gli altri maghi dei rigori parati

4 rigori parati per Ginestra

Sono 30 i rigori neutralizzati da 22 portieri in 17 giornate di Serie C. Un bel bottino per gli estremi difensori della serie cadetta. Nel girone A sono stati 3 i tiri parati dal dischetto da Lanni, portiere del Novara (alla nona giornata contro la Juventus Under 23, alla tredicesima contro l’Albinoleffe e alla quindicesima contro la Pergolettese). Contro il Renate e contro l’Olbia, Faccin del Como si è opposto ai due rigori calciati dal dischetto. A quota uno, Gemello del Renate (contro la Pro Patria), Ghidotti della Pergolettese (contro l’Olbia), Liviero della Pro Sesto (contro il Lecco), Zanellati della Giana (contro l’Olbia) e Pisseri dell’Alessandria (contro la Pergolettese).

Continua a leggere Ginestra e gli altri maghi dei rigori parati
Pubblicato il Lascia un commento

Cragno: “Devo tanto a molti, con Antonello Brambilla ci sentiamo ancora adesso”

Cragno a Cagliari

Alessio Cragno, portiere del Cagliari ha rilasciato una lunga intervista sulle pagine della Gazzetta dello sport.

Il portiere è nato a Fiesole, iniziando nella Polisportiva Sieci. A 16 anni è al San Michele Cattolica Virtus al Brescia, dove rimane fino al 2014 prima di essere acquistato dal Cagliari. Il club rossoblù lo gira in prestito a Lanciano e Benevento e con i campani conquista la promozione in Serie A. Cragno gioca in tutte le nazionali giovanili e arriva nell’Italia del c.t. Mancini il 7 ottobre scorso, nella sua Firenze contro la Moldavia.

Continua a leggere Cragno: “Devo tanto a molti, con Antonello Brambilla ci sentiamo ancora adesso”
Pubblicato il Lascia un commento

Si sfidano oggi i portieri top: Bardi e Semper

Fonte Gazzetta dello sport 5-12-2020

Nonostante non ha la miglior difesa del campionato, la Spal non prende goal da 399 minuti, ovvero quasi quattro partite e mezza. Il risultato ha un valore aggiunto perchè la squadra non sta giocando neanche con il suo portiere titolare, Etrit Berisha, costretto al ricovero in ospedale per accertamenti dopo la positività al Covid. L’albanese ha dunque lasciato il posto al senegalese Thiam, fresco di rinnovo fino al 2023. Nel frattempo la società ha ingaggiato Stefano Minelli, svincolato, ex Padova e Brescia.

Continua a leggere Si sfidano oggi i portieri top: Bardi e Semper
Pubblicato il Lascia un commento

Tra parate e botte Marchetti riconquista la porta

Fonte Il secolo XIX del 28-11-2020

Dall’occhio nero rimediato in allenamento ai tanti sondaggi che davano Paleari il diretto sostituto di Mattia Perin, Federico Marchetti è tornato in porta scavalcando le gerarchie tra i portieri del Genoa. Marchetti non è certo tipo che si arrende e dopo la delusione di aver perso la maglia da titolare 2 anni fa, è riuscito a risollevarsi scalando le gerarchie tra i numeri uno dei grifoni. Lo ha fatto in maniera convincente durante le due partite giocate nelle ultime giornate, contro il Catanzaro e nella vittoria del derby. Ha rischiato di uscire dal terreno di gioco quando ha subito un duro colpo da Leris. Eppure, il portiere rossoblu ha stretto i denti ed è rimasto in campo. Ed è così che è diventato uno dei protagonisti nella vittoria nel derby di Coppa Italia.

Continua a leggere Tra parate e botte Marchetti riconquista la porta
Pubblicato il Lascia un commento

Franco Tancredi: “Noi non insegniamo solo a parare, ma come parare”.

Fonte il Foglio del 24-10-2020

Franco Tancredi è un ex calciatore italiano, di ruolo portiere. Vincitore di uno scudetto (1983) e quattro Coppe Italia (1980, 1981, 1984, 1986) con la Roma. Nel 2012 è stato inserito nella hall of fame della squadra capitolina. Ha conquistato anche una Coppa Mitropa con la maglia del Torino nel 1991. Un passato da allenatore dei portieri alla Roma, Milan, Torino, Juventus, Real Madrid, Inghilterra, Russia e Jiangsu Suning. Ecco le parole del mister nell’edizione cartacea del quotidiano:

Continua a leggere Franco Tancredi: “Noi non insegniamo solo a parare, ma come parare”.