The FIFA +11: la prevenzione secondo la FIFA

La FIFA insieme alla F-MARC ha sviluppato su basi scientifiche un protocollo di ricondizionamento e di riscaldamento per la prevenzione degli infortuni.

F-MARC (Medical Assessment and Research Centre) è stato istituito nel 1994 dalla Commissione Medica della FIFA per studiare l’eziologia e l’epidemiologia degli infortuni nel calcio. Il Presidente di F-MARC è il Professor Jiri Dvorak. La filosofia di F-MARC differisce dagli altri gruppi: “…mentre l’obiettivo di molti scienziati che si occupano di sport è quello di migliorare la performance, noi abbiamo deciso di focalizzare la nostra attenzione sulla prevenzione degli infortuni e sulla promozione del concetto del calcio come attività per il tempo libero che migliora la salute”.

Gli argomenti principali di F-MARC sono: determinare le cause e la frequenza degli infortuni, valutare i fattori di rischio per gli infortuni e sviluppare programmi di prevenzione. Questo progetto globale richiede un gruppo di lavoro motivato, ricercatori esperti che sostengano lo sviluppo degli aspetti del programma. F-MARC conduce progetti di ricerca interdisciplinari in collaborazione con altri gruppi di ricerca internazionali.

Il programma di prevenzione è stato sviluppato seguendo le raccomandazioni della letteratura scientifica riguardo i fattori di rischio e la prevenzione degli infortuni nel calcio. Gli interventi sono stati focalizzati sulla struttura e sul contenuto degli allenamenti supervisionando gli allenatori e gli atleti.

Il programma di prevenzione include interventi generali quali il miglioramento delle fasi di riscaldamento e di defaticamento, il bendaggio per instabilità di caviglia, e la promozione di un adeguato atteggiamento di fair play come lo specifico “F-MARC11″. Il programma di prevenzione “The 11″ è stato sviluppato per migliorare la stabilità di caviglia e ginocchio, la flessibilità e la forza del tronco, delle anche, degli arti inferiori e il miglioramento della coordinazione, della velocità e della resistenz

Sul sito ufficiale è possibile scaricare le dimostrazioni video, il poster e le schede di ogni singolo esercizio.

Per la versione in italiano clicclate qui.

0 comments