Posted on Lascia un commento

L’allenamento di Petr Cech

Un allenamento probabilmente mirato alla destrezza alla coordinazione spazio-temporale e al senso della posizione. Di certo una proposta alla quale il numero uno del Chelsea ha risposto in maniera eccellente. Di fronte al portiere, tre persone: due ai lati pronti a calciare un normale pallone e, lo stesso allenatore, al centro pronto a colpire con una racchetta delle palline da tennis. La seduta di allenamento si riferisce alla rifinitura in vista della partita di Champions League contro il Galatasaray allo Stamford Bridge.

I più attenti, avranno notato il cambio di allenatore dei portieri nello staff di Mourinho. Secondo quanto riportato sul sito web del Chelsea, in realtà Silvino Lauro (a questo link un estratto di Mourinho for Kids) risulta essere un collaboratore tecnico del manager portoghese. L’allenatore presente nel video è Christophe Lollichon, arrivato nel settore giovanile del Club nel 2003 e promosso in prima squadra nel 2007. Sempre sul sito dei Blues, si legge che: “Christophe è spesso visto con i portieri sul campo di allenamento circa 45 minuti prima del resto della squadra , e questa dedizione ha contribuito a Cech diventare l’ eroe di Monaco di Baviera”.

 

Lascia un commento