Posted on Lascia un commento

Didattica delle uscite alte: 1.3 Cambio di posizione dal primo al secondo palo.

Questa posizione viene assunta dal portiere (Fig. 23), solo quando la palla si trova in una di quelle situazioni dove l’avversario è in zona tiro/cross. Quando la palla viene calciata verso la zona del secondo palo, il portiere dovrà cambiare posizione rapidamente con una corsa sul fianco (Fig. 24-25), quindi assumere una posizione comoda con lo sguardo rivolto verso la palla (Fig. 26). Il movimento deve essere eseguito rapidamente e mai correre all’indietro, perchè comporterebbe una scorretta coordinazione nel caso in cui il portiere debba intervenire.

Passi laterali

Nelle situazioni medio/corte in zona centrale il portiere (Fig. 27) si muove con piccoli spostamenti laterali (Fig. 28-29), mantenendo le gambe equidistanti e un corretto bilanciamento in avanti (Fig. 30). I passi laterali possono essere usati, quando il portiere esegue un rientro veloce e deve riprendere la posizione.

Conclusioni

Il movimento e le posizioni costituiscono la ”chiave” per un corretto intervento sulla palla, senza i quali talvolta pur avendo buone capacità fisico-atletiche, il portiere potrebbe incombere in errori.

di Ferdinando Scarpello

Continua a seguire la didattica.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.