Pubblicato il

Accordo fra Chievo Verona e Panasonic per studiare allenamenti in 3D

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=H7h0I8n3qNM[/youtube]

Verona – Per la prima volta in Italia una squadra di calcio utilizza la tecnologia stereoscopica per analizzare i singoli movimenti dei giocatori e prevenire alcune comuni cause di infortunio. Panasonic e ChievoVerona Calcio danno il via a una collaborazione unica nel panorama sportivo italiano. Pioli e staff utilizzeranno la tecnologia 3D Panasonic per filmare in allenamento i singoli movimenti dei giocatori durante scatti, cambi di direzione, cadute o contrasti di gioco: con l’aiuto della terza dimensione, queste riprese consentiranno allo staff tecnico del Chievo di prevenire con più facilità gli infortuni generati da determinati errori di postura o movimenti non corretti posti in essere dagli atleti durante le diverse fasi di gioco.

Continua a leggere l’articolo originale.

Pubblicato il

Intervista a Claudio Filippi

[jwplayer playlistid=”8295″]

L’intervista presente su il numero1.it è solo una sintesi (divisa in 3 parti da 6 minuti) di quella disponibile sul blog di Mario Vella (durata 55 minuti). Questa nostra scelta non vuole discriminare l’ottimo lavoro dell’autore, ma semplicemente mettere in evidenza alcuni aspetti da noi ritenuti più importanti.

[ad code=2]

Claudio Filippi, allenatore dei portieri del Chievo Verona (ideatore/fondatore/autore del blog), è stato intervistato da Mario Vella. Tante le informazioni, più che ricette un metodo. “Quello dell’allenatore è una figura d’insegnante. Per insegnare bisogna conoscere. Quindi per conoscere bisogna studiare“. Non ci sono ricette uniche nell’allenamento, ma metodi. Claudio ci racconta dell’idea e della filosofia dell’attacco alla palla, da cosa nasce e la conseguente esigenza di nuovi aspetti tecnici. Argomenti trattati sui giovani portieri, sul compito del blog e tanto altro. Un’occasione unica per ascoltare una figura che (quasi) mai compare nei salotti televisivi, eppure sta lì ad addestrare/allenare il numero1.