Posted on Lascia un commento

Calciomercato, Alisson da record: tutti i portieri più costosi della storia

È ufficiale il trasferimento di Alisson dalla Roma al Liverpool per 75 milioni di euro, cifra più alta mai versata per un portiere nella storia del calciomercato. Scavalcato il record di Buffon che resisteva dal 2001, meglio pure di Ederson e Pickford nell’ultima sessione estiva. Ecco tutti i numeri uno ricoperti d’oro Continua a leggere Calciomercato, Alisson da record: tutti i portieri più costosi della storia

Posted on Lascia un commento

Mondiale 2018, i portieri contro il nuovo pallone: “Fa cose strane”

Reina, De Gea e Ter Stegen contro l’Adidas Telster: “È impossibile capire dove vada a finire. Di sicuro in Russia vedremo più di 35 gol”

A meno di tre mesi dal fischio d’inizio del Campionato del Mondo di calcio, che si disputerà in Russia dal 14 giugno al 15 luglio, scoppia la polemica pallone. A lanciare l’allarme sono tre dei migliori portieri in circolazione: Pepe Reina, David De Gea e Marc-André ter Stegen. Continua a leggere Mondiale 2018, i portieri contro il nuovo pallone: “Fa cose strane”

Posted on Lascia un commento

Strakosha fa il libero

di Daniele Rindone

Il numero uno albanese da record per disimpegni nella sua metà campo. Para e gioca, partecipa al giro palla, offre soluzioni sempre utilissime. Il portiere è un difensore in più per la Lazio: 22 passaggi di media nei 90 minuti, nessuno come lui!

[KGVID]https://www.ilnumero1.it/wp-content/uploads/2017/12/Strakosha-costruzione-dal-bassa.mp4[/KGVID]

E’ il difensore in più, il “libero” aggiuntivo. Si chiama Thomas Strakosha, fa il portiere, è la sua prima occupazione. Non si limita a coprire il ruolo, è utilizzato da centrale supplementare, ha una doppia mansione. Strakosha è il portiere che gioca a calcio, non gli spetta solo la copertura della porta. Ha buoni piedi e la qualità viene sfruttata da Inzaghi e dai compagni. Thomas Strakosha è il portiere della serie A che realizza più passaggi nella propria metà campo nell’arco dei 90 minuti. In media ne effettua 22, nessun altro collega ne conta di più. Dietro Strakosha si sono piazzati tutti gli altri portieri della A: in ordine Sirigu, Reina, Alisson, Da Costa, Donnarumma, Handanovic, Sorrentino, Brignoli e Buffon (solo decimo nella classifica dei passaggi in media). Strakosha è un portiere palleggiatore, s’è visto anche a Bergamo. I difensori e i centrocampisti l’hanno sollecitato continuamente, hanno “scaricato” il pallone nella sua area. Il giro palla coinvolge sempre il numero uno albanese, è una soluzione che permette alla Lazio di alleggerire la pressione degli avversari, di spostare il pallone da un fronte all’altro, di rilanciare savalcando il centrocampo, cercando di imbeccare il gigante Milinkovic, per sfruttare le sue spizzate irraggiungibili (per gli altri). Continua a leggere Strakosha fa il libero

Posted on Lascia un commento

Pallone d’oro, non c’è Buffon nella lista dei 59 candidati

 

Pubblichiamo il servizio redatto oggi 02-10-2015 dalla gazzetta dello sport.

Sei juventini – Pirlo, Chiellini, Pogba, Vidal, Tevez, Morata – un interista (Medel) e un milanista (Bacca) ma manca il portiere della nazionale italiana, nella stagione di scudetto e finale di Champions Continua a leggere Pallone d’oro, non c’è Buffon nella lista dei 59 candidati